a

Blog

Ad ogni cerimonia i suoi fiori

Ad ogni cerimonia i suoi fiori

Una cerimonia realizzata a regola d'arte non può non tenere conto dei fiori. Belli, profumati e alla moda, la scelta di queste decorazioni non deve essere mai fatta con poco criterio, ma anzi dev'essere ponderata. Come poter scegliere? Occorre seguire i propri gusti ma anche  pensare alla stagionalità dei fiori e alla ricorrenza da festeggiare.

Le regole per i fiori a un matrimonio
Un bel matrimonio è contornato da un'atmosfera incantata e tanti colori vivaci, ecco perché i fiori sono sempre protagonisti. La prima regola è scegliere un budget preciso, definire con il fioraio i propri desideri e tutte le varie specifiche incluse nel preventivo. Il colore prescelto è solitamente il bianco, come la sposa, ma si possono tranquillamente aggiungere fiori di altri colori. Uno degli ultimi trend in fatto di cerimonie è quello di scegliere un colore e abbinare le varie decorazioni, dai fiori al bouquet, fino ai nastri delle bomboniere. Se amate uno stile in particolare, fatelo presente al fioraio che saprà indirizzarvi sul genere e l'addobbo migliore. Meglio scegliere fiori di stagione (ad esempio i narcisi in primavera e le ortensie in autunno) o puntare tutto su fiori evergreen come rosa, tulipani, calle, ecc. A fine cerimonia, regalate tutti i fiori agli invitati o usateli per adornare la sala del ricevimento, le automobili degli invitati e per il cadeau de marriage. Sarà sicuramente ben apprezzato dai vostri ospiti.

Quali fiori scegliere invece per un battesimo
Un battesimo è un sacramento importante, il primo nella vita di un bambino e come tale merita il miglior festeggiamento possibile. La location del ricevimento può essere adornata con molti fiori ma seguendo dei canoni precisi. Per rispettare la purezza di questo giorno, è fondamentale disporre i fiori in maniera semplice e senza tanti artifici. Il bianco è il colore ideale e si abbina agli abiti chiari dei bambini. Molto utilizzato è il mughetto, per la forma piccola e particolarmente profumata che simboleggia pienamente l'età e la freschezza dei giovani battezzati. Altri fiori estivi per il battesimo sono le rose, le margherite, i tulipani, le calle e i gigli. In inverno ci sono invece le ortensie, i garofani e le ortensie. E se si volesse caratterizzare l'addobbo floreale? Esistono dei fiori di accompagnamento, capaci di dare una lieve sfumatura al bianco. Come le rose rosa o i fiori di ciliegio per le femmine o le ortensie blu e i non-ti-scordar-di-me per i maschietti.



Seguici